Videosorveglianza

TELECOMUNICAZIONI

Videosorveglianza

Il tema delle città sicure sta ormai diventando una priorità per le Istituzioni Pubbliche, essendo recepito come uno dei fattori critici per il governo del territorio. Parlare di "Città Sicura" ha non solo il significato di tutela dell'incolumità personale del cittadino rispetto a fenomeni criminosi, ma risponde a un'esigenza più ampia di sicurezza che può essere riferita alla viabilità, alla libertà di muoversi, lavorare e usufruire con serenità degli spazi pubblici e privati della città, in una situazione di convivenza civile tra etnie, culture e generazioni differenti.
Il tema della sicurezza, che da un aspetto inizialmente pubblico passa a dimensioni urbane, coinvolge non solo le Forze dell'Ordine ma tutti quei soggetti che gravitano attorno alla normale vita urbana come le istituzioni pubbliche, le organizzazioni civili, le associazioni, il tessuto economico, gli organi d'informazione, etc. In virtù di questo nuovo ruolo che sono chiamate a svolgere per la sicurezza delle città anche le Istituzioni Pubbliche, oltre alle Forze dell'Ordine, sono coinvolte un'importante innovazione tecnologica legata all'utilizzo di nuovi sistemi per garantire sicurezza.
Un importante ruolo è rivestito, a questo proposito, dai sistemi di videosorveglianza e videocontrollo, che inizialmente erano utilizzati per la sola prevenzione e repressione dei reati, ma che hanno visto estendere il loro ambito di applicazione, e grazie al continuo sviluppo tecnologico, vengono utilizzati non solo per soluzioni di sorveglianza ma anche per videoregistrazione digitale e trasmissione d'immagine a distanza, ampliandone notevolmente il campo di applicazione.
Possiamo trovare infatti applicazioni di videosorveglianza a servizio di:

  • Piazze, strade, zone pedonali, parchi cittadini.
  • Centri storici, incroci stradali.
  • Opere artistiche e beni culturali.
  • Monitoraggio e gestione del traffico.
  • Sorveglianza di infrastrutture cittadine a fini preventivi anticrimine ed antinfortunistici.
  • A fini preventivi anticrimine ed antinfortunistici.
  • Videocontrollo per macchinari e sistemi di pubblico interesse (depositi, archivi, sottostazioni di energia ed, in generale, infrastrutture tipicamente di competenza delle aziende municipalizzate).

Ne-t by Telerete Nordest srl progetta, sviluppa e realizza sistemi di videosorveglianza per ogni ambito urbano. offrendo una piattaforma integrata di videosorveglianza che permette di gestire sistemi complessi provvedendo ad una serie di task tra cui :

  • l'inoltro dei flussi video ripresi dalle telecamere verso una o più sale di Video controllo,
  • lo storage dei flussi, con eventuale servizio di retrieval (Storage and Retrieval),
  • l'analisi intelligente dei flussi, allo scopo di evidenziare situazione di allarme sulla base di opportuni scenari preconfigurati (Event Recognition),
  • l'elaborazione di allarmi provenienti da una singola o da più videocamere e/o sensori ("allarmi elementari") come eventi sincroni o in sequenza al fine di generare allarmi di secondo livello (allarmi eventi correlati e la gestione di eventi rilevanti, grazie a elementi software di analisi intelligente delle scene (Event Management).

Ne-t by Telerete Nordest srl è in grado di fornire sistemi aventi come punto di valore la possibile integrazione delle informazioni disponibili, provenienti da diverse sorgenti d'informazione (videocamere, sensori ambientali), attraverso sistemi di indicizzazione e correlazione di allarmi elementari, proprio con l'obiettivo di ridefinire il contesto della videosorveglianza in termini di efficacia ed efficienza, e di ampliarne il campo d'applicazione estendendo efficacemente sia la fase attiva (i.e. riprese e rilevazione automatica degli allarmi in tempo reale), sia la fase passiva (ricerca/analisi degli allarmi e dei video correlati in tempo differito).
Le funzionalità della piattaforma integrata di videosorveglianza di Ne-t by Telerete Nordest permettono inoltre ulteriori servizi aggiuntivi quali:

  • lettura targhe e/o gestione di varchi d'accesso automobili;
  • la possibilità di ricevere segnalazioni di allarme; in questo caso le telecamere dotate di brandeggio, nel cui campo di ripresa rientrano le aree da cui è giunta la segnalazione di allarme devono posizionarsi automaticamente in una posizione pre-programmata, atta a riprendere la zona in questione;
  • interfacciamento dell'impianto di videosorveglianza con applicativi di analisi video, quali ad esempio:
  1. manomissione telecamera,
  2. rilevazione di movimento,
  3. oggetti abbandonati,
  4. sovraffollamento di aree,
  5. conteggio di persone,
  6. presenza di persone in aree non consentite.

Ne-t by Telerete Nordest srl, nella realizzazione di sistemi di videosorveglianza, è in grado di prevedere le problematiche organizzative e costruttive nella loro reale portata e complessità, offrendo sempre un contributo propositivo alla loro risoluzione.
Nei progetti realizzati, risulta evidente l'importanza data all'istruttoria tecnica iniziale, mirata a evidenziare le possibili problematiche da approfondire prima di passare alla realizzazione vera e propria, predisponendo idonee ipotesi di soluzione da sottoporre a progettisti e direzione dei lavori. Questa fase preliminare di analisi interessa l'intero spettro progettuale e permette di limitare al minimo contrattempi e possibili errori di esecuzione in cantiere, che possono compromettere l'esecuzione secondo la "regola dell'arte" o tradursi in diseconomici ritardi rispetto alla tempistica stabilita.
L'esperienza nella realizzazione d'impianti di videosorveglianza permette inoltre di ridurre al minimo i tempi di progettazione, della configurazione degli apparati e del sistema complessivo e di configurazione e test delle telecamere, dei videoserver e della piattaforma software.
Tutti gli impianti realizzati di Ne-t by Telerete Nordest srl sono a "regola d'arte", non solo per quanto riguarda le modalità di installazione, ma anche per la qualità e le caratteristiche delle apparecchiature e dei materiali forniti, e ovviamente sono applicate anche tutte le normative, aventi valore di legge, nel senso più restrittivo, cioè non solo la realizzazione dell'impianto è rispondente alle norme, ma anche ogni singolo componente dell'impianto stesso.
Inoltre, Ne-t by Telerete Nordest srl fornisce completo supporto ai propri clienti per la corretta applicazione della normativa relativa alla videosorveglianza, sia in termini di formazione specifica del personale addetto sia come supporto alle attività di configurazione e modifica configurazione delle apparecchiature di registrazione per venire incontro a richieste specifiche dell' autorità giudiziaria o di polizia giudiziaria.
Ne-t by Telerete Nordest utilizza, nei propri sistemi di videosorveglianza, apparecchiature basate su tecnologia IP (Internet Protocol).
Utilizzando un sistema a tecnologia IP si elimina la necessità di stendere il costoso cavo coassiale e si riducono tutte le difficoltà di installazione conseguenti. Le telecamere si possono infatti collegare in qualsiasi punto tramite collegamento video alla rete già usata dal cliente. La funzionalità immediata di un collegamento video alla rete riduce il tempo dei collegamenti via cavo, e quindi anche i costi dell'installazione di un sistema di televisione a circuito chiuso in un ambiente vasto, migliora l'accesso alle immagini e consente all'utilizzatore di visionare immagini più nitide da un qualsiasi PC in rete.
I sistemi che utilizzano la tecnologia IP sono facilmente modificabili od ampliabili per essere adattati alle future necessità dell'utilizzatore. La flessibilità offerta dalla rete IP rende possibile modifiche graduali al sistema di sicurezza installato, ed evita il costoso investimento in un impianto a rete coassiale per aggiungere anche un solo paio di telecamere.
Il passaggio dalla tecnologia via cavo a quella basata sul collegamento via Internet agevola, ad esempio, la creazione di sistemi televisivi a circuito chiuso di vaste dimensioni, come quelli richiesti, ad esempio, nei campus universitari, nelle stazioni aeroportuali, oppure nelle costruzioni a più piani e livelli (parcheggi, supermercati multistore, grandi complessi aziendali).
L'utilizzo delle telecamere IP consente di avere i seguenti vantaggi:

  • Una qualità superiore delle immagini e una maggiore fluidità delle stesse.
  • Grazie alla tecnologia PoE (Power Over Ethernet) con un unico cavo UTP o FTP sarà possibile trasmettere video, audio, corrente elettrica e telemetria (per le telecamere brandeggiabili). Il risultato è un minor costo per la manutenzione in caso di danneggiamenti.
  • Risoluzione Megapixel. Più è alta la risoluzione e maggiore è il livello di dettaglio dell'immagine; ciò facilita l'identificazione di oggetti e persone, un fattore fondamentale nel campo della videosorveglianza.
  • Una maggiore scalabilità e flessibilità
  • Accessibilità remota: le telecamere di rete possono essere configurati e gestiti in remoto, consentendo a più utenti autorizzati di visualizzare video in diretta e registrati in qualsiasi momento e, virtualmente, da qualsiasi posizione di rete nel mondo

Contattaci per informazioni







Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Fino a che non si sarà premuto il tasto - Accetto i cookies - nessun cookies sarà caricato.

Leggi l'informativa sull'utilizzo dei cookies

Prendi visione dell'e-Privacy Directive Documents

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.

Hai accettato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.