Notizie

Videosorveglianza urbana e lettura targhe

targhe

Ne-t by Telerete Nordest , tra i principali operatori del mercato italiano della distribuzione di prodotti e soluzioni a valore aggiunto per il mercato delle reti, wireless e videosorveglianza, ha ottenuto, nel giro di pochi mesi, l'aggiudicazione di alcune importanti gare in ambito videosorveglianza urbana e lettura targhe, trovando quindi possibilità di sviluppo per le proprie azioni nel settore del monitoraggio e controllo della mobilità e del traffico e nel campo della sicurezza. Di particolare interesse, per l'azienda, è la progettazione e predisposizione di sistemi elettronici per il controllo e la gestione del traffico, di tipo avanzato e completo, rivolgendo in particolare l'attenzione verso l'utilizzo di dispositivi di lettura targhe ANPR (Automatic Number Plate Recognition).

Leggi tutto: Videosorveglianza urbana e lettura targhe

Sintesi progetto SI.RE.PRO.

sireproInizio progetto: 01/02/2013
Fine progetto: 31/03/2014

Breve descrizione del Progetto
Il progetto intende realizzare un prototipo di piattaforma informatica finalizzato allo scambio di informazioni strutturate tra reti di impresa. L'obiettivo principale è quello di introdurre l'adozione di un formato universale per la condivisione all'interno della rete di impresa di conoscenze tecnico commerciali necessarie alla produzione e commercializzazione di prodotti e servizi, adottando una rappresentazione semantica delle informazioni di prodotto mediante l'utilizzo di ontologie tecniche per eliminare disambiguità nei termini relativi ai prodotti semilavorati, materie prime e lavorazioni coinvolte nel ciclo produttivo.
L'applicazione di questo strumento, congiuntamente all'utilizzo della rappresentazione semantica delle informazioni di prodotto, mette a disposizione delle singole aziende i dati verificati e validati anche per supportare le singole organizzazioni nelle scelte strategiche, minimizzando il rischio di errori.


Fasi del Progetto
Il progetto di sviluppo del prototipo viene suddiviso in due fasi, la prima di analisi tecnica la seconda di implementazione del prototipo. La fase di analisi tecnica si divide a sua volta in due moduli che hanno due obiettivi principali:


obiettivo 1.1 – Individuazione dei processi e modalità di integrazione mediante UBL con i sistemi informativi aziendali più diffusi;
obiettivo 1.2 - Studio dell'integrazione tra la rappresentazione semantica delle informazioni di prodotto e i flussi di informazione UBL, con particolare attenzione agli aspetti ambientali.
La fase di implementazione prototipo è suddivisa in due moduli con i seguenti obiettivi:
obiettivo 2.1 – Prototipo di portale di integrazione dei flussi informativi in formato UBL;
obiettivo 2.2 - Agente di integrazione dati tra sistemi informativi aziendali e UBL.

 gannt

sirepro2 bis

Smart Cities, Call Center e Infomobilità

padova hp
(Articolo apparso sul Mattino di Padova del 22 aprile 2014)

Nell’assemblea del 16 aprile scorso i soci di Ne-t Telerete Nordest s.r.l., società controllata al 65,6% da APS Holding, hanno approvato il bilancio di esercizio al 31.12.2013. Malgrado la crisi delle gare d’appalto pubbliche e i ritardi di pagamento della pubblica amministrazione nel 2013, Ne-T Telerete ha chiuso l’esercizio con un incremento del fatturato del +7,8% a € 4.309.858, un margine operativo lordo a € 703.193 (10 volte il 2012), un risultato positivo prima delle imposte di € 51.677, e un utile netto di € 1.095. Il 2013 è stato un anno di grandi investimenti per Ne-T Telerete Nordest.

Leggi tutto: Smart Cities, Call Center e Infomobilità

Telerete e l'Orto Botanico

serre

L’Università degli Studi di Padova, data la nuova apertura del nuovo “Giardino delle Biodiversità” dell’Orto Botanico di Padova (decretato dall’UNESCO patrimonio dell’Umanità) ha individuato alcune imprese come i migliori soggetti che si collocano nella più alta fascia del mercato nazionale nell’ambito della gestione di spazi museali, produzione di eventi di taglio culturale e scientifico, editoria specializzata in campo artistico e scientifico divulgativo nonché fornitura di sistemi di gestione di biglietteria e infrastruttura tecnologica per la gestione di musei e mostre.

Tali imprese, rispondono al nome di: Marisilio Editori S.p.A.(come mandataria e capofila), Civita Tre Venezie s.r.l., Codice Idee per la Cultura s.r.l., Fede Group s.r.l. e Ne-t by Telerete Nordest s.r.l.

Leggi tutto: Telerete e l'Orto Botanico

UFFICIO TURISTICO: al tuo servizio

infopoint

Con oltre 4,5 milioni di pernottamenti a livello provinciale e 1.245.419 presenze registrate nel 2013 nel solo capoluogo, Padova costituisce uno dei maggiori poli di attrazione turistica in tutto il Nord Est d'Italia. Non solo per la vicinanza con Venezia, ma come entità autonoma, in grado di soddisfare le esigenze di viaggiatori eterogenei provenienti da tutto il mondo, con la presenza di molteplici monumenti civili, culturali e religiosi - tra cui spicca la Cappella degli Scrovegni affrescata da Giotto - un sito dell'Unesco Patrimonio dell'Umanità (Orto Botanico), quattro città murate (Cittadella, Montagnana, Monselice ed Este) ed un patrimonio eno-gastronomico, turistico e termale di grande rilievo.

Leggi tutto: UFFICIO TURISTICO: al tuo servizio

Contattaci per informazioni







Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Fino a che non si sarà premuto il tasto - Accetto i cookies - nessun cookies sarà caricato.

Leggi l'informativa sull'utilizzo dei cookies

Prendi visione dell'e-Privacy Directive Documents

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.

Hai accettato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.