Notizie

Smart Cities, Call Center e Infomobilità

padova hp
(Articolo apparso sul Mattino di Padova del 22 aprile 2014)

Nell’assemblea del 16 aprile scorso i soci di Ne-t Telerete Nordest s.r.l., società controllata al 65,6% da APS Holding, hanno approvato il bilancio di esercizio al 31.12.2013. Malgrado la crisi delle gare d’appalto pubbliche e i ritardi di pagamento della pubblica amministrazione nel 2013, Ne-T Telerete ha chiuso l’esercizio con un incremento del fatturato del +7,8% a € 4.309.858, un margine operativo lordo a € 703.193 (10 volte il 2012), un risultato positivo prima delle imposte di € 51.677, e un utile netto di € 1.095. Il 2013 è stato un anno di grandi investimenti per Ne-T Telerete Nordest.

La società di APS Holding, presieduta da Massimo Giorgetti con Amministratore Delegato Amedeo Levorato, ha superato i 75.000 utenti delle reti WiFi universitarie e territoriali, estendendo la rete a Padova, Este, Montagnana, Ponte S.Nicolo’, Noventa Padovana, Legnaro , Piove di Sacco, e a breve Selvazzano Dentro e Villafranca Padovana , grazie a specifici accordi con i Comuni.

Nel 2013, in particolare, la società ha realizzato interventi di arredo urbano “smart city” ad Este e un locale sistema di ZTL, conseguendo l’autorizzazione ministeriale per la vendita e installazione di un sistema di telecamere per lettura targhe e controllo del traffico denominato NT-PLATE XXI (Ministero delle Infrastrutture, n°47/2013 del3/3/2014), sviluppato in collaborazione con il Gruppo Eurotech di Amaro (UD), società tecnologica quotata a Piazza Affari. Il settore dei servizi di Call Center si è evidenziato per nuove importanti commesse nel settore culturale, gestendo oltre al servizio di prenotazione Cappella Scrovegni, Cenacolo di Leonardo e Pinacoteca di Brera, le attuali mostre di Andy Warhol a Napoli e Kandinsky a Vercelli, e la collaborazione avviata con Comune e Provincia per l’accoglienza turistica. Importanti novità nell’assetto societario: dopo l’uscita definitiva da tempo caldeggiata di Infracom Italia, la società ha visto l’ingresso delle “multiutilities” ETRA s.p.a. Cittadella e Centro Veneto Servizi s.p.a. Monselice, rappresentate nel consiglio dai rispettivi Presidenti, della Provincia di Padova con Padova Attiva s.p.a. e di Acegas-APS Gruppo Hera. Il patrimonio netto della società, controllata da APS Holding s.p.a., ammontava al 31.12.2013 a € 5.446.355 e una recente valutazione condotta dalla Finanziaria Regionale Veneto Sviluppo s.p.a., incaricata della ricerca di partners strategici, ha valutato in € 8 milioni circa il valore della società. Il settore Ricerca e Sviluppo è attivo con la partecipazione a progetti regionali ed europei di ricerca in collaborazione con la comunità ICT di Confindustria. La strategia societaria si svilupperà nei prossimi anni nell’ambito delle tecnologie per le “Smart Cities” sviluppate attraverso competenze integrate acquisite con gestione tramviaria, controllo del traffico, congestion charge, autovelox, ZTL, videosorveglianza, gestione flotte di veicoli, illuminazione pubblica intelligente e reti WiFi e nell’estensione della rete in fibra ottica e offerta “ultrainternet” nei comuni della cintura e della provincia di Padova. L’Amministratore Delegato Amedeo Levorato

Contattaci per informazioni







Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Fino a che non si sarà premuto il tasto - Accetto i cookies - nessun cookies sarà caricato.

Leggi l'informativa sull'utilizzo dei cookies

Prendi visione dell'e-Privacy Directive Documents

Hai rifiutato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.

Hai accettato l'utilizzo dei cookies. Potrai cambiare la tua decisione in seguito.